I tavoli da coltura sono il mio complice vegetariano

Allora lascia che ti spieghi perché i tavoli da coltura potrebbero diventare anche i tuoi alleati preferiti! Come per ogni orticultore urbano, tutti abbiamo uno spazio limitato per coltivare, quindi siamo sempre alla ricerca di soluzioni che possano essere efficienti in termini di spazio e fornire spazio sufficiente alla natura per far crescere verdure sane. I tavoli da coltura elho offrono questa combinazione da sogno:

  • Per quanto riguarda l'ottimizzazione degli spazi, hanno una dimensione perfettamente bilanciata che li rende adatti anche a piccoli balconi. Soprattutto (rispetto alle fioriere da esterno) sono sopraelevate e consentono di liberare spazio prezioso per posizionare altri vasi o attrezzature da orticoltura sotto di esse.
  • In termini di volume, anche in questo caso, forniscono un perfetto equilibrio tra lunghezza e profondità del terreno, offrendo un ottimo volume complessivo di terreno di 56 litri per il tavolo da coltura XXL e 96 litri per il tavolo da coltura super XXL. Questa combinazione rende i tavoli da coltura molto flessibili per coltivare verdure a foglia ma anche ortaggi a radice.

Le mini serre mi hanno salvato la vita!

Un altro enorme vantaggio è che puoi prendere in considerazione è una mini serra appositamente progettata per il tuo tavolo da coltura in modo che offra una protezione perfetta per tutto l'anno alle tue creature verdi. La mini serra funzionerà come una vera e propria serra e proteggerà le tue colture da molte potenziali situazioni spiacevoli. Ecco alcuni esempi su come queste mini serre hanno salvato le mie verdure e la mia attività di orticoltura:

  • Il gelo può danneggiare molte piante abbastanza facilmente, vanificando a volte lunghi sforzi di cura e attenzione. Con queste coperture che forniscono l'effetto di una mini serra, le tue creature verdi rimarranno più calde e protette. Un must have nel tardo autunno e in inverno, ma anche in primavera per piantare alcune varietà prima del tempo.
  • Se stai coltivando la lattuga, potresti aver già incontrato queste nemesi (ma molto carine!) chiamate lumache! Come ben sai, amano mangiare verdure a foglia per colazione, cena o anche per uno spuntino a tarda notte. Anche in questo caso, queste coperture possono essere una vera salvezza! Quando ne vedi troppe sul tuo balcone, posiziona semplicemente la copertura di notte per proteggere i tuoi tesori verdi. Credimi, fa una grande differenza!
  • Quest'anno il tempo è piuttosto difficile e imprevedibile. È capitato che nevicasse anche ad aprile ma ho potuto assistere anche a piogge di grandine piuttosto forti che in pochi minuti possono danneggiare le tue piante. Anche in questo caso, la copertura della mini serra offre un'ottima protezione!

Coltiva diverse varietà

I tavoli da coltura hanno un ottimo equilibrio in termini di dimensioni con una grande profondità del terreno che lo rende super flessibile per coltivare sia verdure a foglia come lattuga, spinaci e cavoli ricci ma anche ortaggi a radice come ravanelli, rape o carote. Nel mio precedente articolo, ho condiviso con te l'importanza di dare la priorità alla qualità rispetto alla quantità. Le nostre verdure hanno bisogno di spazio per crescere sane e la grande notizia è che i tavoli da coltura forniscono questo equilibrio necessario. Per semplificarti la vita, trovi di seguito una tabella che ti indica la giusta quantità di piante per varietà per garantire raccolti sani, gustosi e deliziosi! Ricorda che un seme è una pianta.

  • Lattuga
    • Tavolo da coltura XXL: 8-10
    • Tavolo da coltura super XXL: 20
  • Ravanelli:
    • Tavolo da coltura XXL: 40
    • Tavolo da coltura super XXL: 60
  • Cavolo:
    • Tavolo da coltura XXL: 6
    • Tavolo da coltura super XXL: 10
  • Rape:
    • Tavolo da coltura XXL: 8-10
    • Tavolo da coltura super XXL: 14
  • Spinaci:
    • Tavolo da coltura XXL: 8
    • Tavolo da coltura super XXL: 14
  • Carote:
    • Tavolo da coltura XXL: 12
    • Tavolo da coltura super XXL: 22

Ovviamente, i numeri sopra indicano il numero massimo consentito della stessa varietà, ma puoi anche mescolare insieme alcune colture per coltivare insieme una o due varietà diverse. Ad esempio, i ravanelli e la lattuga sono ottimi compagni di coltivazione. Sarebbe sicuramente una manna dal cielo!

Che ne dici di coltivare e mangiare verdure di stagione tutto l'anno?

Dalla primavera all'inverno, puoi coltivare diverse varietà quasi tutto l'anno nello stesso tavolo da coltura. Come detto in precedenza, la copertura per la mini serra fornirà la giusta protezione alle tue verdure quando fa più freddo.

Ecco ad esempio una rotazione delle colture che ho eseguito nello stesso tavolo da coltura durante le quattro stagioni. Ho iniziato a gennaio piantando degli spinaci invernali. Dopo la raccolta, ho ruotato con la lattuga ad aprile, poi ho piantato dei ravanelli a giugno, poi il cavolo riccio a luglio, delle belle rape a fine agosto, poi la lattuga invernale a novembre. Nello stesso tavolo da coltura, ho potuto coltivare diverse varietà in diverse stagioni.

Quindi puoi ben immaginare che se hai la possibilità di posizionare tre o quattro tavoli da coltura, potrai ottenere alimenti sani, abbondanti e regolari tutto l'anno!

Come preparare il tuo tavolo da coltura

Ora, sono sicuro di averti convinto, vero? Puoi capire meglio perché i tavoli da coltura sono i miei complici vegetariani! Quindi, per prepararti a coltivazioni e raccolti di successo, ecco la mia tecnica per preparare il tuo tavolo da coltura. Non dimenticare una cosa essenziale: senza un terreno vasto e ricco, non farai crescere nulla di sano. Assicurati di investire in un terreno organico progettato per coltivare ortaggi, non te ne pentirai. Quindi iniziamo, vedrai che è facile e completamente organico!

  • Step 1: Aggiungi uno strato inferiore di palline di argilla (altezza max. 4 cm). Non dimenticare di riempire anche le gambe del tavolo da coltura con queste palline di argilla. Garantiranno un buon drenaggio dell'acqua e l'aerazione del suolo. Un terreno sano ha bisogno di drenare acqua e respirare!
  • Step 2: Questo passaggio riguarda l'aggiunta di sostanze organiche in modo che forniscano nutrienti naturali alle tue piante e, si spera, accolga una vita attiva nel tuo terreno! Puoi usare foglie, erba tagliata, paglia, cartoni (senza inchiostro o nastri), rami di legno piccoli e spezzati o anche un mix di tutti questi elementi! Mi piace anche posizionare dei fondi di caffè usati o delle bustine di tè usate.
  • Step 3 (se hai un bidone del compost): prendi il tuo terreno organico e coprilo con un piccolo strato superiore. Quindi puoi aggiungere gli avanzi di cibo organico decomposto dal tuo compost.
  • Step 4: Riempi il tuo tavolo da coltura con il tuo terreno organico fino in cima, annaffia e comprimi il terreno. Per il tavolo da coltura XXL avrai bisogno di un sacco di terreno da 50 litri e due sacchi per il tavolo da coltura super XXL.

Il tuo tavolo da coltura è ora pronto per accogliere le verdure di stagione! Il mix di sostanze organiche e terreno organico di alta qualità creerà una combinazione perfetta che fornirà alle tue piante nutrienti sani.

Ti auguro davvero di goderti la coltivazione biologica e che tu possa presto ottenere verdure sane e di stagione. Sono certo che ti daranno molta felicità!

Con amore vegetale,

The Frenchie Gardener

Chi è Patrick?

Patrick, meglio conosciuto come The Frenchie Gardener, ha iniziato alcuni anni fa a coltivare le proprie colture sul suo piccolo balcone ad Amsterdam. Nel frattempo si è trasferito a Berlino dove non solo il suo balcone è diventato un po' più grande, ma soprattutto la sua passione per l’orticoltura urbana è cresciuta molto. Patrick ispira quotidianamente gli amanti dell’orticoltura sulla sua pagina Instagram, dove condivide bellissime foto del suo raccolto e consigli molto utili. Ha appena pubblicato il suo primo e-book guida facile per iniziare a coltivare le tue colture, dove spiega in che modo e da dove iniziare per praticare l’orticoltura su un balcone in un modo molto semplice e accessibile.

Foto di Frenchie Gardener e Sabine Gudath