sluiten
Canapa africana

Sparmannia africana

Canapa africana
Richiede molta cura
Cura

Cura

Quanto all'annaffiatura, la canapa africana pone esigenze specifiche. Da settembre ad aprile la pianta vuole avere il terriccio umido e concimazioni settimanali. Da maggio ad agosto la pianta va in riposo e la terra può asciugarsi tra un'annaffiatura e l'altra. La pianta gradisce le spruzzature periodiche.

Posizionamento

Posizionamento

Un luogo luminoso senza sole diretto è l'ideale per la canapa africana. Dato che non tollera temperature superiori ai 20°C, dovresti trasferire la pianta in un ambiente più fresco se desideri alzare il riscaldamento in inverno o se d'estate la casa si trasforma in una sauna.

Rinvaso

Rinvaso

Ogni anno, di preferenza in primavera, la pianta va trasferita in un vaso più capiente. Poiché la Sparmannia può avere la crescita piuttosto rapida, è importante che abbia a disposizione spazio a sufficienza.