sluiten
Phlebodium areum blue star

Phlebodium areum blue star

Phlebodium areum blue star
Richiede cure normali
Cura

Cura

Visto l'elevato grado di umidità nell'habitat naturale, è importante mantenere sempre leggermente umido il terriccio di questa pianta d'appartamento. Durante l'annaffiatura bisogna stare attenti a non versare l'acqua nel centro della pianta bensì sui lati. Se questa felce non si sente bene, lo manifesta con l'ingiallimento delle foglie. E' il segnale di cambiare la terra.

Posizionamento

Posizionamento

Il Phlebodium aureum Blue Star pone poche esigenze alla posizione. L'unico fattore che non apprezza è la luce solare diretta. E' bene scegliere un luogo adatto, all'ombra, con appena un po' di luce solare indiretta, per avere il risultato Massimo.

Rinvaso

Rinvaso

Il Phlebodium aureum Blue Star va rinvasato solo quando la pianta è diventata troppo grande per il vaso. E' preferibile eseguire quest'operazione in primavera, quando le radici danneggiate hanno tutto il tempo necessario per riprendersi.