Alocasia bambino arrow

Orecchio d'elefante

Richiede poca cura

Un incontro perfetto con…
Visualizza tutti i vasi abbinati

Maggiori informazioni su questa pianta
Per saperne di più su questa pianta

Mantenere ben umido
Ulteriori consigli per la cura

Ama la luce ma si trova bene anche all'ombra
Ulteriori informazioni sul posizionamento

Rinvasare ogni due o tre anni
Ulteriori informazioni sul rinvaso

Informazioni sulla pianta

Informazioni generali

La modestia è la virtù dei forti. Questo è indubbiamente il caso dell'Alocasia Bambino Arrow. Questa pianta verde decorativa, chiamata anche Orecchio d'elefante per la foggia delle foglie, è ottima negli spazi abitativi piccoli. L'Alocasia non supera i quaranta centimetri di altezza e presenta un fogliame elegante e vistoso. Inoltre questo frammento della giungla purifica l'aria in casa.

Cura

E' importanti mantenere il terriccio della pianta ben umido ed evitare che si asciughi completamente. Consigliamo di usare acqua a temperatura ambiente. In estate la pianta richiede più acqua che in inverno. Le spruzzature contribuiscono ad assicurare la necessaria umidità dell'aria.

Posizionamento

Lo splendido fogliame dell'Alocasia è sottile e piuttosto delicato. Per evitare di danneggiare le foglie, è consigliabile collocare la pianta in un luogo di poco passaggio. La pianta ama una posizione ben illuminata, al riparo dal sole diretto, ma cresce bene anche in una zona meno luminosa finché la temperatura ambientale oscilli sui 20°C.

Rinvaso

Occorre rinvasare l'Alocasia ogni due o tre anni oppure quando la pianta è diventata troppo grande. Quest'operazione va preferibilmente eseguita in primavera perché le radici danneggiate si riprendono più facilmente in questa stagione.