La pianta è ovunque

Oltre ad avere un valore ornamentale, le piante sono soprattutto molto utili. Aumentano la tua concentrazione, migliorano il tuo umore e purificano l'aria. E' un fatto: la pianta è benvenuta ovunque! 

La pianta è indispensabile ovunque

Ogni pianta d'appartamento ha preferenze specifiche. Alcune amano l'esposizione al pieno sole, mentre altre si trovano meglio in un ambiente ombreggiato. Per ogni luogo della casa esiste la pianta giusta, e questo comporta ovviamente una serie di vantaggi. Oltre ad essere decorative, le piante sono molto ultili. Aria pura, miglioramento della concentrazione e dell'umore, questi sono solo alcuni degli effetti benefici. Ti spieghiamo perché la pianta è ovunque!

Una calorosa accoglienza assicurata

La pianta deve la sua fama soprattutto alla sua versatilità e alle sue proprietà ‘nascoste’. Questi vantaggi valgono anche negli ambienti dove non te lo aspetteresti. Pensa, ad esempio, al bagno, all'ingresso, al soffitto o a una pianta ricadente sopra un armadio alto. Se arredi questi luoghi sorprendenti con il verde e con la linea b.for soft air, migliori l'acustica negli spazi con superfici dure. Così darai una calorosa accoglienza a te stesso e ai tuoi ospiti. Lo noterai subito: la pianta sta bene ovunque!

Fare il bagno nella natura

Prima di acquistare una pianta, è importante decidere dove la posizionerai. Negli ambienti con poca luce è meglio optare per una pianta che vuole poca luce naturale. In questo modo eviti di collocare delle piante stupende nei luoghi sbagliati. Nel bagno, ad esempio, sono perfette le felci, come la Nephrolepis, l'Adianthum, l'Asplenium, e lo Spathiphyllum, il Ficus pumila, il Chlorophythum e la Carex, che amano un'atmosfera calda e umida. Ti consigliamo di optare per esemplari più piccoli, così da non trasformare la tua sala da bagno in una giungla. Potrai fare il bagno e la doccia in un piacevole ambiente verde.

Il purificatore verde d'aria

Addormentarsi nell'aria fresca della camera da letto assicura il miglior riposo. Hai dimenticato di aprire le finestre per far prendere aria alla stanza? Nessun problema! Oltre a decorare l'ambiente e ad apportare ossigeno, le piante rivestono il ruolo di purificatore naturale dell'aria. Senza che ce ne accorgiamo, l'inquinamento dell'aria può avere effetti dannosi, come ad esempio il mal di testa e disturbi del sonno. E' semplice rimediare a questi problemi perché la pianta è indispensabile ovunque, soprattutto nella camera da letto. La scelta migliore per un buon riposo notturno è una pianta depurativa dell'aria. Assolutamente sana, decorativa e riposante!

La pianta è preziosa ovunque

Il lavoro da casa è sempre più diffuso. Se ti circondi con le piante, aumenterà la tua produttività. Sarai più felice, avrà clienti più contenti e le persone vicine a te approfitteranno del tuo buon umore! Le piante non depurano solo l'aria ma hanno anche effetti positivi sul tuo stato d'animo e sulla tua capacità di concentrazione. Che tu ci creda o no: la presenza delle piante nel tuo ambiente - soprattutto se trascorri molto tempo al computer - incrementa e migliora le tue prestazioni! Scegli una pianta che purifica l'aria, come la pianta cucchiaio, l'Aloe vera, la Rhapis e il Ficus alii. In un ambiente di lavoro sano e con un ottimo umore potrai affrontare un pieno di scadenze!

L'ombra come palcoscenico

La pianta è ovunque vuol dire che per ogni luogo della casa esiste il giusto arredo verde. E' importante posizionare ogni specie nell'ambiente più adatto. Nell'ingresso, che non è proprio l'ambiente più illuminato della casa, sono indicate le piante amanti dell'ombra, come l'Aspidistria, lo Spathiphyllum e la Kentia. Hanno la crescita lenta e sono poco esigenti; il loro fogliame conserva il colore anche se ti capita di saltare qualche annaffiatura. Così è sempre bello rientrare in casa!