Dall’estate… all’estate di San Martino

Inutile negarlo, ormai l’estate è davvero finita! È tempo di tornare sui banchi di scuola o dai propri colleghi, dire definitivamente addio alle lunghe sere d’estate e abituarsi alla fredda brezza serale che inizia ad alzarsi. Alcuni amano questi primi giorni d’autunno accompagnati da un’aria frizzantina, altri, invece, preferiscono aggrapparsi ad ogni istante d’estate rimanente. Negli ultimi anni, si assiste sempre più spesso alla cosiddetta ‘estate indiana’ o ‘di San Martino’, espressioni con cui si indica un periodo autunnale in cui si verificano condizioni di bel tempo e le temperature sono più alte del normale. Ma anche se le temperature di inizio stagione non dovessero essere favorevoli, potete comunque fare in modo che la vostra casa e il vostro giardino trattengano il più a lungo possibile quell’avvolgente tepore estivo.

Toni caldi

Molti colori tipicamente autunnali emanano una sensazione di calore: si pensi al rosso e all’arancio, al giallo e al verde scuro. Questi toni caldi sono ciò a cui dovete aspirare nel tentativo di ricreare l’atmosfera tipica dell’estate di San Martino. Pensate a quelle intense e calde sfumature rosso-arancioni di un tramonto autunnale che illuminano voi e i vostri colleghi mentre vi trovate su una terrazza in riva al lago, accompagnando i racconti dell’estate appena trascorsa a dei bicchieri di vino. Potete ricreare questa atmosfera nel vostro giardino o sul vostro balcone con l’aiuto dei nuovi prodotti di elho dalle tinte mattone della collezione loft urban. Abbinate i vasi e le fioriere color rosso-marrone a piante sempreverdi, dai colori accesi anche durante il periodo autunnale, come il brugo, il bambù o l’alloro giapponese. Il bello è che potete scegliere di ricreare lo stesso ambiente anche all’interno della vostra casa, grazie ai nuovi vasi di elho b. for soft round, disponibile nelle stesse tinte. Aggiungete qualche pianta tropicale per rievocare quella calda sensazione di fine estate.

L'estate di San Martino e le sue notti magiche

Con il sole che tramonta ogni giorno sempre più presto, siamo tentati a spendere le nostre serate standocene comodamente in casa. A pensarci bene, è davvero un peccato: finché le temperature restano miti, dovremmo approfittarne e goderci la brezza serale il più possibile. Che importa se il sole è pronto a gettare la spugna! Ricreate l’atmosfera delle lunghe serate estive con la giusta illuminazione: basteranno qualche filo di lucine, un paio di candele decorative e un piccolo focolare. Oppure optate per i vasi illuminati di elho come il pure straight led light: un vaso bianco dotato di illuminazione led in grado di emanare un avvolgente riverbero estivo grazie al suo esterno opaco; il vaso è inoltre provvisto di un interruttore per regolare l’intensità luminosa, così che starà a voi a decidere l’ora esatta del tramonto. Fingiamo che l’inverno non sia già alle porte!